Maledetto Clericalismo - manifestazione a Milano


In una "normale" democrazia, la rete televisiva dello stato, nel caso dell'Italia la Rai, garantisce "normalmente "una parzialità d'informazione, riguardo eventi particolari, siano essi politici o religiosi. Ma non essendo noi (in Italia) in una "normale democrazia", ma in una a "sovranità limitata", ogni forma di dissenso, minimo o grande che sia verso la chiesa cattolica, viene deliberatamente e scientificamente censurato. Perciò dobbiamo sorbirci da parte dei media pubblici, dirette televisive e servizi mostruosi ed interminabili, contornati da interviste e speciali a tutte le ore, di glorificazione e salvataggio del poter vaticano.
Il 2 Giugno a milano c'è stata una bella manifestazione organizzata dal Collettivo Tabù con l'Adesione di tantissimi collettivi ed associazioni per dire NO all'occupazione clericale della città di Milano.

Zeno Menegazzi

Leggi il testo dell'Appello


MALEDETTO CLERICALISMO! APPELLO VERSO IL CORTEO ANTICLERICALE DEL 2 GIUGNO 

A fine maggio a Milano e nel Parco Nord di Bresso si svolgerà il VII Incontro Mondiale delle Famiglie, manifestazione organizzata dall’ Arcidiocesi di Milano e dal Pontificio Consiglio della Famiglia in collaborazione con la regione Lombardia, che vedrà anche la partecipazione nei giorni del 2 e del 3 giugno di Joseph Ratzinger. Un incontro che raccoglierà esponenti di tutto il mondo del potere ecclesiastico, delle lobby di Comunione e Liberazione e delle altre realtà bigotte e reazionarie. Pensiamo che sia necessario e doveroso non rimanere in silenzio di fronte a tutto questo. Siamo cittadini/e di Milano e provincia, studenti e studentesse liceali e universitar*, siamo gay, lesbiche, bisessuali, transessuali e trans gender, siamo laici e anticlericali, siamo donne, femministe, siamo lavoratori e lavoratrici, precar*, disoccupat*, siamo antifascist*, antisessist* e antirazzist*, siamo migranti, siamo single, coppie non sposate, sex workers, siamo antimilitarist* e siamo contrari al potere del Vaticano, delle lobby cattoliche e di CL. • Denunciamo l’operato della Regione Lombardia nel finanziare questo evento e i suoi favoritismi verso ambienti e personaggi del fondamentalismo cattolico. Contestiamo il potere sociale ed economico che CL e la Compagnia delle Opere detengono in Lombardia e in tutto il Paese, all’interno della sanità pubblica, delle scuole pubbliche, delle università statali e delle istituzioni. Ci dissociamo dal plauso che il sindaco di Milano ha espresso per la visita del Pastore tedesco a Milano, visita che costerà al Comune denaro e risorse (4 milioni di euro che potrebbero invece essere destinati a coprire sempre più emergenti bisogni sociali) ed ai/alle singoli/e cittadini/e l’ inaccessibilità di determinate zone, l’ inibizione della libertà di movimento per chi sarà obbligato/a a tenere le tapparelle chiuse durante il passaggio del corteo; come se non bastasse i vigili urbani saranno costretti a fare straordinari, nonostante il sindacato di riferimento abbia espresso la propria contrarietà. • Denunciamo Banca Intesa San Paolo, sponsor ufficiale scelto dagli organizzatori del VII Incontro Mondiale delle Famiglie, banca italiana che detiene il primato nel finanziamento bellico e in quello relativo alla linea ad alta velocità Torino–Lione; è inoltre l' istituto bancario che ogni anno sponsorizza il Meeting estivo di Comunione e Liberazione, a dimostrazione dell’ipocrisia dell’operato del potere ecclesiastico e delle lobby cattoliche di fronte all’unico interesse del profitto. • Contestiamo questa “settimana delle famiglie” e la sua affermazione di un modello unico di famiglia, di relazioni e di affettività. Un modello che viene sostenuto soprattutto dalla Chiesa e dalla morale cattolica ma che è anche l’unico riconosciuto a livello legale e titolare di diritti. Oggi in Italia il welfare e i servizi pubblici sono impostati solo sulla famiglia eterosessuale tradizionale e sposata. Il familismo che ancora oggi ripropongono è di natura ideologica e non corrisponde alla vera situazione della società: aumentano i divorzi, diminuiscono i matrimoni rispetto alle scelte di coabitazione e/o di convivenza. Chiediamo quindi un altro tipo di welfare, che non sia familistico ma che garantisca diritti e servizi alla persona. L’ orientamento sessuale, l’ identità di genere, la sessualità, la scelta di convivenza e/o di matrimonio che il singolo compie non possono essere una discriminante per la garanzia di tutele e di diritti dello stato sociale. Rivendichiamo: - un welfare individuale che garantisca assistenza e diritti a tutt*,senza esclusione per i/le migranti - uno stato sociale che adempia ai lavori di cura, di assistenza e di educazione, che vengono compiuti gratuitamente dalle donne (asili nido, tempo pieno a scuola, dopo scuola, ecc…) - pari diritti e giuste tutele per i soggetti lgbt. Viviamo in un paese in cui esiste un’omofobia istituzionale e di Stato, il quale riconosce il matrimonio e l’adozione esclusivamente alle coppie eterosessuali. Chiediamo matrimonio e adozione anche per le coppie omosessuali ed eventualmente altri tipi di riconoscimenti di coppie per tutt*. Vogliamo leggi contro l’omofobia e la trans fobia e tutele reali sul posto di lavoro e di studio, che tengano in considerazione anche la situazione dei/delle migranti. • Questo modello di famiglia propagandato non è puro folklore cattolico. È finanziato e diffuso dalle istituzioni perché è funzionale al sistema. Infatti se oggi il governo tecnico rilancia politiche economiche volte a smantellare completamente qualsiasi diritto, tutela o servizio sociale, lo fa sicuro di poter contare sulla famiglia come sistema di welfare di sicurezza, da sempre in Italia la “gamba dello stato sociale”, e sulle donne come manodopera gratuita che si occupa di tutti quei lavori di cura che lo stato non garantisce più. È quindi in quest’ottica che si sostiene nuovamente una retorica veterofamilista e in questo modo si vanno a colpire quei soggetti, come le donne e i soggetti lgbt, che in famiglia vedono un luogo di oppressione, sfruttamento e/o esclusione. Contestiamo quindi l'appoggio del Vaticano al governo Monti e alle sue politiche di austerity. E’ noto ormai a tutt* il danno delle politiche di liberalizzazione e privatizzazione che negli ultimi 20 anni i governi di centro-destra e di centro-sinistra hanno attuato e oggi il governo tecnico rilancia queste stesse politiche come cura per uscire da un debito che non abbiamo contratto noi. Assistiamo così alla distruzione dello stato sociale, ad un attacco ferocissimo ai diritti dei lavoratori e delle lavoratrici, e ad un incremento delle entrate statali (dirette e indirette). Le prime a pagare questa crisi sono le donne, alle quali spetterà essere quell’ammortizzatore sociale non più garantito dallo Stato; i tagli alla Sanità, all’istruzione, ai sussidi famigliari saranno controbilanciati da un aumento dei lavori di cura e di assistenza non retribuiti delle donne. L’attacco al mondo del lavoro, l’impossibilità di un posto di lavoro, la disoccupazione crescente, costringono oggi parlare non più di lavoro precario, ma di vita precaria. • Difendiamo il valore della laicità ed auspichiamo il superamento del modello concordatario. Contestiamo il favoritismo che lo Stato, alcuni politici, i mass media, le Istituzioni hanno mostrato e talvolta rivendicato nei confronti della religione cattolica e del Vaticano, delegando alla cosiddetta “libertà di coscienza” le decisioni di maggiore rilievo per la cittadinanza. L'applicazione alla sfera collettiva di valori etico-religiosi, assoluti e non negoziabili e la loro imposizione all'intera cittadinanza in forza di legge, non è laicità. Muoviamo una forte critica nei confronti di quelle normative che prevedono l’obiezione di coscienza per i medici, in quanto forma di appropriazione dei corpi che rendono impraticabile la vera autodeterminazione (in Lombardia nel 2010 i ginecologi obiettori erano in media il 64%, con punte dell'84% a Niguarda, all'AO Valtellina di Sondrio ed al S. Anna di Como). Chiediamo la tassazione delle proprietà ecclesiastiche e la totale chiusura dei finanziamenti pubblici alle scuole private religiose, l’abolizione dell’ora di religione cattolica nelle scuole e l’eliminazione dei simboli religiosi nei luoghi pubblici. • Siamo anticlericali, contestiamo la visita di Benedetto XVI a Milano, pontefice da un passato fin troppo noto e rappresentante della gerarchia ecclesiastica. Vogliamo liberarci dall’oppressione vaticana, dal suo controllo diretto e indiretto delle nostre vite e della cultura, dalla sua sessuofobia, dalla sua omofobia e dal suo sessismo dai toni medievali. Gli attacchi che quotidianamente il Vaticano sferra contro l’autodeterminazione delle donne sui loro corpi, contro i soggetti lgbt, contro i metodi contraccettivi, contro la ricerca scientifica e la richiesta di testamento biologico, mostrano la vera natura di quest’istituzione. Non critichiamo la scelta individuale di aderire ad una religione, ma non ci sottomettiamo e anzi ci ribelliamo quando la religione di alcun* limita la libertà di altr*. Questa settimana delle famiglie è una debole operazione di maquillage per nascondere la perdita di presa sulla società e la situazione di crisi in cui si trova il Vaticano (scandali di pedofilia, diminuzione dei matrimoni religiosi – 20% in meno rispetto al 1991-, crisi delle vocazioni, affarismo, corruzioni finanziarie e l'appoggio al modello machista di Berlusconi). Per questi motivi lanciamo un appello a tutt* per partecipare ad un corteo anticlericale il 2 giugno a Milano, per manifestare nelle strade di Milano la nostra contrarietà alla visita del Papa, al potere delle lobby cattoliche e allo stesso tempo per rivendicare diritti, libertà e un welfare rispettoso delle esigenze di tutt*.

4 Maggio 2012

Collettivo lgbit Tabù Collettivo
femminista Chicas en revuelta
Collettivo femminista Shora
Coordinamento femminista Ovul-Azione
Collettivo le MaleFiche
Collettivo Casiraghi
Collettivo ResisTenca
Collettivo femminista Mujieres Libres
Fatelargo.tk
Deragliamento Collettivo- Ateneinrivolta
KOB (Kollettivo Omosessuale Bicocca)
GayStatale (Università degli Studi di Milano)
Arci Lesbica Zami Milano
Arcobaleni in marcia
Femminismo a sud
Arcigay Pianeta Urano Verona
Associazione Attivisti Gay Harvey Milk
Sinistra Critica Milano
Sinistra Critica Bresso
Giovani Comunisti Milano
UAAR. Unione atei agnostici razionalisti
Collettivo Scighera
Circolo ARCI Scighera
Associazione culturale Voci di Mezzo
ListediSinistra – Università degli studi Milano-Bicocca
Rete Genitori Rainbow
Rust'n'Dirt
Gruppo Soggettività Lesbica
Link Milano - Rete della Conoscenza
Partito Comunista dei Lavoratori – sezione di Milano
Circolo culturale Giordano Bruno Milano
X Collettivo Lambretta
Partito della Rifondazione Comunista Federazione di Milano

Foto della manifestazione

5 commenti:

  1. BASTARDISSIMI CRIMINALI CLAUDIO GENASCI E BERNARDINO BULLA DI BANCASTATO, RICICLAN SOLDI MAFIOSI, CAMORRISTI, NDRANGHETISTI, DI LL LEGALADRONA E NAZIMAFIOSO, PEDOFILO, STRAGISTA SILVIO BERLUSCONI! VIA GIA' 3 VOLTE IN GALERA, PAOLO BARRAI (MALAVITOSA WMO)!
    1
    Ho tantissimo da scrivere su sto Renato Vallanzasca ( in quanto ad indole malavitosissima) misto ad Ugo Fantozzi ( in quanto ad essere il piu' grande ciula, perdente, cane in Borsa, brucia risparmi di tutti e sempre, sia esso su azioni, obbligazioni, valute, materie prime, case, diamanti, oro fisico, qualsiasi tipo di investimento... con la differenza che Ugo Fantozzi era simpatico e per bene, a sua nettissima differenza) della finanza piu' filo mafiosa, piu' ricicla soldi mafiosi, piu' razzista, KuKlukKlanista e nazifascista, che e' il verminoso avanzo di galera, gia' 3 volte finito in carcere: criminalissimo Paolo Barrai nato a Milano il 28.6.1965, gia' abitante a Milano in Via Ippodromo 105. Lo faro' gradualmente. Per forza solo nei ritagli di tempo disponibile. Sono uno dei tantissimi da lui truffato. Mi ha azzerato tutti i risparmi come accaduto a molti altri come me. Gianni Panni di Modena. giannipanni@gmx.com
    ---
    Condannato da Consob a pagare ben 70.000 euro di multa per mega truffa fatta da sto verminoso, vi assicuro, pure pederasta sodomizza bambini ( ne scrivero' molto presto), di Paolo Barrai di criminalissima Bsi Italia srl di Via Socrate 26 Milano, criminalissima World Man Opportunities di Via Mazzini 14, 6900 Lugano alias criminalissima Wmo Sa Panama e criminalissimo blog Mercato "Merdato" Libero. Multa connessa a sua mega frode sul fotovoltaico.
    http://www.consob.it/main/documenti/hide/afflittivi/pec/mercati/2013/d18579.htm
    http://www.bluerating.com/trading/179-promotori/28601-qmultaq-da-70mila-euro-per-un-ex-promotore-che-ha-violato-gli-obblighi-informativi.html
    http://www.finanzaonline.com/forum/trading-line/1454952-barrai-spiega-come-non-pagare-la-tobin-2.html
    http://www.advisoronline.it/albo/consob/22190-consob-sanziona-a-raffica.action
    Mega frode Che solo a me ( ma anche a Saverio Aiolfi di Parma
    https://it.linkedin.com/in/saverio-aiolfi-a298ab61
    e tantissime persone di tutta Italia e mezza Europa), ha portato via 1.400.000 euro: quasi tutto quello che avevo.
    ---
    Condannato al carcere in Brasile, otto anni di galera sentenziatissimi. Per pedofilia omosessuale, furto, truffa, minacce di morte, tentativi di estorsione uniti a stalking via internet, riciclaggio di soldi mafiosi, propaganda razzista, propaganda nazifascista. Ecco i links di inizio indagine. Ora vi e' la sentenza. E' scappato da Porto Seguro di notte, in pieno carnevale 2011, per fuggire a processo e galera ( ed ovviamente, da allora, di piedi in Brasile non ne ha mai piu' messi: perbacco che coincidenzuzza bedda). Fate voi di che schifoso topo di fogna parliamo quando parliamo di sto colerico ratto criminalissimo che da sempre e' Paolo Barrai (o ratto criminalissimo "Paolo Pietro Barrai" come si e' fatto chiamare in Brasile... per vigliacchissimamente depistare Google)
    http://4.bp.blogspot.com/-aqbT4KlYsmw/TcLbvUUpkeI/AAAAAAAAAe4/TiDPLR0LH_U/s1600/barrai+ind-pag01.jpg
    http://www.portonewsnet.com.br/?mw=noticias&w=2996
    http://www.portonewsnet.com.br/?mw=noticias&w=3004
    http://www.rotadosertao.com/noticia/10516-porto-seguro-policia-investiga-blogueiro-italiano-suspeito-de-estelionato
    http://portoseguroagora.blogspot.be/2011/03/porto-seguro-o-blogueiro-italiano-sera.html
    http://noticiasdeportoseguro.blogspot.be/2011/03/quem-e-pietro-paolo-barrai.html
    http://www.osollo.com.br/online/index.php/crimes/3052-blogueiro-italiano-sera-indiciado-por-estelionato-calunia-e-difamacao-pela-policia-civil-de-porto-seguro
    http://www.geraldojose.com.br/mobile/?sessao=noticia&cod_noticia=13950
    http://mathforum.org/kb/message.jspa?messageID=9837373
    http://4.bp.blogspot.com/-aqbT4KlYsmw/TcLbvUUpkeI/AAAAAAAAAe4/TiDPLR0LH_U/s1600/barrai+ind-pag01.jpg
    ---

    RispondiElimina

  2. 2
    Condannato al carcere a Milano ad inizio anni 2000. "Il funzionario di Citibank in grossi guai" come da finale del seguente articolo era assolutissimamente lui.
    http://archiviostorico.corriere.it/2001/febbraio/02/Arrestato_imprenditore_delle_truffe_fiscali_co_7_0102023408.shtml
    Cacciato a sberle, poi, da Citibank e fatto condannare al carcere da stessa Citibank.
    ---
    Il, vi assicuro, pure frequentissimo mandante di omicidi, Paolo Barrai, e' uno degli assolutissimi "suicidatori" di David Rossi di Monte Paschi. Insieme ai criminali, killer, mega ricicla soldi mafiosi Silvio Berlusconi, Ennio Doris, Massimo Doris, Edoardo Lombardi, Ettore Parlato Soadafora, Oscar di Montigny di Banca Mediolanum. Fra il Giugno 2010 ed il Marzo 2011 ( allorche' David Rossi fu prima ferito a morte nel suo ufficio, prima, tagliandogli le vene, poi colpendolo al cranio con un aggeggio in ferro, massonico, con punta triangolare, giungente direttamente da H-Ar-d-Core, di proprieta' di Al Capone misto ad Adolf Hitler, Silvio Berlusconi...... per, solo poi, far volare David Rossi stesso dalla finestra) vi era una furibonda guerra di Seo, Search Engine Optimization, fra i bastardi, malavitosi, killer vertici di Finnvest, Mediaset e Banca Mediolanum ( che da dieci anni usano come loro mega ricicla soldi omicida e gangster via internet, questo verme davvero cattivo, davvero bastardo, davvero satan-azista di Paolo Barrai di cui sto scrivendo.. vero e proprio sicario sangunario di assolute Ovra e Gestapo, sia pubbliche che private, del nazimafioso, stragista, pedofilo Silvio Berlusconi) e David Rossi ( ovviamente, lui, per conto della sua banca). Ho varie testimonianze a proposito di come sto frequente mandante di omicidi di Paolo Barrai, dicesse spessissimo, ben appunto, fra il Giugno 2010 ed il Marzo 2011, al telefono e di persona: " abbiamo due persone da far ammazzare al piu' presto, David Rossi di Monte Paschi, che stiam cercando di distruggere via internet, e quel genio borsistico, pero' troppo intelligente ed anti Berlusconiano per i nostri gusti, di Michele Nista, che da Londra, avendo mollato il mio blog, avendolo privato delle sue vincentissime previsioni borsistiche, lo sta ora facendo sprofondare". David Rossi di Monte Paschi fu assolutissimamente fatto ammazzare dal mandante di omicidi Silvio Berlusconi, dal mandante di omicidi Oscar di Montigny, dal mandante di omicidi Ennio Doris, dal mandante di omicidi Massimo Doris di Banca Mediolanum piu' altra parte di gang in cravatta, prima citata, insime a loro gangster omicida Paolo Barrai di criminalissima Bsi Italia srl, criminalissima World Man Opportuinites Lugano alias criminalissima Wmo sa Panama. Leggete con quale crudelta', sto ratto di fogna assassino di Paolo Barrai stesso, festeggia qui, la loro "suicidatassassina" di David Rossi. Urlando che fu "giusta cosa che David Rossi morisse ed in detta maniera" ( firmando il loro omicidio, di fatto) e spingendo disumanissimamente, financo, a non partecipare, ai di lui, funerali. E/o di come odiava e ridicolizzava David Rossi stesso, da vivo:
    http://ilpunto-borsainvestimenti.blogspot.com.es/2013/03/andare-al-funerale-di-david-rossi.html
    http://ilpunto-borsainvestimenti.blogspot.com.es/2013/03/david-rossifesteggiamento-macabro-mps.html
    (vi sono ancora tantissimi links a proposito che potrete trovare googlando Mercato Libero David Rossi)

    RispondiElimina

  3. 3
    In possesso della tessera di ... tenetevi forte, pls, and stra pls "ORGOGLIO PEDOFILO".
    https://it.wikipedia.org/wiki/NAMBLA
    STO SCHIFOSO DEPRAVATO ... LO DEVO DIRE... IN QUANTO VERO... SODOMIZZA BAMBINI, SODOMIZZA ZINGARELLI DI 10-12 ANNI, CHE E' STO ACCLARATO PEDOFILOMOSESSUALE DI PAOLO BARRAI GIA' ABITANTE A MILANO IN VIA IPPODROMO 105 ( LO CITO PER LA SICUREZZA DEI BAMBINI CHE ABITANO LI) E NATO A MILANO IL 28.06.1965, RAGLIA SPESSISSIMO IN PRIVATO: " SIA NELLA THAILANDIA CHE TANTO AMO, COME NEL LATIN AMERICA, CHE PURE TANTO AMO, E' FACILE FARE SESSO CON RAGAZZINI DI 8-10-12 ANNI... TANTE BAMBINE DI 12-14 ANNI RIMANGONO IN CINTA.. QUINDI, QUANDO VIAGGIO LI, PAGO ED INCULO BAMBINI O POCO PIU' CHE BAMBINI, BEVO IL LORO PRIMO SPERMA... SON CONVINTISSIMO PEDERASTA, SON PER LA PEDOFILIA LIBERA E ME NE VANTO". HO SENTITO QUESTI SUOI DISCORSI DA VOMITO ANCHE IO, DI PERSONA, QUANDO VENNE A TROVARCI A MODENA.
    ( http://ilpunto-borsainvestimenti.blogspot.be/2013/03/lunedi-11-marzo-cena-modena-per-parlare.html)
    Fa sempre, via bastardissimamente nazista e mafioso Gruppo Fininvest di criminalissimi Marina Berlusconi e Silvio Berlusconi che lo proteggono, hackerare miei Facebook o Google accounts ( da, sempre delinquenzialissimo, Gruppo Fininvest, che gli "gira" tonnellate di soldi assassini da lavare per conto di "loro" spietati omicida di Cosa Nostra, Camorra, Ndrangheta, Mala russa, Triade cinese, Mala messicana, Mala colombiana, come soldi rubati o frutto di mega mazzette da parte di verminosi Gruppi come Finmeccanica, o Partiti immensamente malavitosi, da chiudere subito, tipo l'ex Pdl, "Popolo di Ladroni" ora Forza Italia "mafiosa" e LL "Lega Ladrona" ... detto cash criminalissimo, prima veniva riciclato con l'ausilio della famiglia nazirazzista dei Pesenti, presso loro Finter Bank Zurich.... ora che le autorita' svizzere han imposto a sti bastardi Hitleriani e Ku Kluk Klanisti dei Pesenti, di vendere Finter Bank, ora passata non per niente a Bank Vontobel...
    http://www.repubblica.it/economia/finanza/2015/09/04/news/i_pesenti_vendono_la_banca_svizzera_finter_per_74_milioni-122187737/
    la stessa Bank Vontobel, "sempre non per niente", come primissima cosa operata, ha cacciato LETTERALISSIMAMENTE A CALCI IN CULO, IL TOPO DI FOGNA, GIA' 3 VOLTE IN GALERA, PAOLO BARRAI... CHE ORA EFFETTUA SUOI CRIMINALISSIMI RICICLAGGI DI CASH ASSASSINO, PRESSO PUZZOLENTE SCHIFOSO PORCO CLAUDIO GENASCI DI BANCA STATO E LURIDO TOPO DI FOGNA BERNARDINO BULLA, PURE DI BANCA DELLO STATO DEL CANTON TICINO DI LUGANO). Ovvissimamente, in quanto svelo assolute verita' che li imbarazzano. Ma appena mi faran hackerare un altro solo account, ne riapriro' centoventisei: fra Facebook, Linkedin, Blogger, Google Plus, You Tube, e migliaia e stra migliaia di Blogs.
    But let's go ahead now, pls, let's go ahead. Iamm bell, ia'.
    Il sempre azzerante risparmi di tutti, cagnaccio in Borsa come nessun altro al mondo, Paolo Barrai di criminalissima World Man Opportunities di Via Mazzini 14, 6900 Lugano o criminalissima Wmo Sa Panama che sia, e criminalissima Bsi Italia srl via Socrate 26 Milano, fece comprare iL Bitcoin a 700$, dicendo che in un baleno sarebbe andato a 70.000$.. lo stesso scese, a seguito, "appena appena", fino a sotto 250$
    http://ilpunto-borsainvestimenti.blogspot.be/2014/03/bitcoin-con-giacomo-zucco-stiamo-ridendo.html
    Fece comprare Ftse Mib ragliando che sarebbe andanto subito a 40.000, e lo stesso, sempre a seguito... e' sempre solo sceso, sceso...sceso.. "appena appena".. fino a 16.000
    http://ilpunto-borsainvestimenti.blogspot.be/2015/07/la-borsa-italiana-e-sui-massimi.html
    ---

    RispondiElimina
  4. 4
    Volete ridere istericamente per tirarvi su un po' su, ora, please? Il mega cocainomane, l'auto proclamantesi pedofilomosessuale, il tre volte condannato al carcere fra Milano, Brasile e non solo, il notissimo avanzo di galera Paolo Barrai, gia' abitante in Via Ippodromo 105 a Milano, scrisse che l'inizio del 2016 sarebbe stato esagerato, opulento, ricco... Ahahhaha: ovvicamente tutto e' precipitato, ed anche del 50%. Ed in un solo mese e mezzo di inizio 2016 (non per niente, il genio borsistico e direi anche eroe civile, Michele Nista di Londra, che ha mollato Paolo Barrai nel 2009, notando che criminale ricicla soldi mafiosi egli fosse e che riceve il di lui stalking assassino, per via di questo, scriveva a suoi clienti ed amici, e dal Giugno 2015, di disatri borsistici in arrivo, sia nell'Agosto 2015, che ad inizio 2016, come accaduto poi con microchirurgica perfezione) . Leggete qui, please. Giusto per spacchiarvi dalle risate un po', por favor...
    http://ilpunto-borsainvestimenti.blogspot.com.es/2015/10/il-nuovo-rinascimento-italiano-del-2016.html
    VISTO UN IDIOTISSIMO REVERSAL INDICATOR COME IL SEMPRE PEREDENTE PAOLO BARRAI.... COME IL CIUCCIA PENI DI BAMBINI, ACCLARATO PEDOFILOMOSESSUALE PAOLO BARRAI DI CRIMINALISSIMA WORLD MAN OPPORTUNITIES LUGANO, CRIMINALISSIMA WMO SA PANAMA E CRIMINALISSIMA BSI ITALIA SRL DI VIA SOCRATE 26 MILANO.... QUANDO FA COMPRARE, OGNI VOLTA, TUTTO CROLLA... QUANDO FA VENDERE, SENZA ECCEZIONE ALCUNA, TUTTO SCHIZZA VERSO L'ALTO
    http://ilpunto-borsainvestimenti.blogspot.com.es/2015/10/il-nuovo-rinascimento-italiano-del-2016.html
    Non basta??? Iamm nnanz. Iam bell, ia'. Fece vendere il Dow Jones, ragliando che sarebbe crollato a 15.000 ed in un mese lo stesso volo' su a a 18.000.
    http://ilpunto-borsainvestimenti.blogspot.be/2014/10/dow-jones-atteso-in-area-15000.html
    Again and again and again... Fece comprare il Gas Naturale a 12 $, 10$, 8$, 6$, 4$ e lo stesso precipito' "appena appena", a seguito, fino a 2$ ( perdita secca del 90%.. da infarto... fate voi, pls)
    http://ilpunto-borsainvestimenti.blogspot.com.es/2010/06/natural-gas.html
    http://www.infomine.com/investment/metal-prices/natural-gas/5-year/
    Fece vendere o non sottoscrivere i Btp e da quel momento son divenuti oro misto a platino.
    http://archiviostorico.corriere.it/2011/novembre/28/Barrai_dico_dieci_motivi_per_co_8_111128030.shtml
    Fece comprare a Mafia, Camorra e Ndrangheta ( come prima citato, suoi veri e soli clienti.. che se ne fregano delle performances, volendo solo lavara capitali assassini), case, in Brasile, nel Marzo 2011, e da allora il Real Brasiliano ha perso "solo" il 73% per cento.
    http://www.xe.com/currencycharts/?from=BRL&to=EUR
    http://www.forexinfo.it/Real-brasiliano-rischia-il-tracollo-tra-crisi-economica-e-politica
    Fece comprare l'oro a 1800 dollari, nell'Estate 2011, ed a seguire, lo stesso, e' "solo" precipitato fino a 1160 dollari.
    http://www.nasdaq.com/markets/gold.aspx?timeframe=10y
    Fece comprare il petrolio a 105 dollari e passa, nella primavera 2014, e lo stesso e' caduto in un baratro: giu fino a 27 dollari!
    http://www.nasdaq.com/markets/crude-oil.aspx?timeframe=10y
    Raglio' di "de dollarizzazione", a fine 2011, mentre l'euro valeva 1,40 contro un dollaro, e lo stesso dollaro ha poi guadagnato un 30% e passa contro l'euro.
    http://www.xe.com/currencycharts/?from=EUR&to=USD&view=10Y
    ---

    RispondiElimina
  5. 5
    Ma vi rendete conto di quanto perdereste tutti i vostri risparmi e vi sputtanereste in tutto il mondo, ad accostarvi a... parole sue.. sto "bevitore di primo sperma di dodicenni", quale il gia' tre volte in galera, verminoso pedofilomosessuale Paolo Barrai di criminalissima Wold Man Opportuinities di Via Mazzini 14, 6900 Lugano, alias criminalissima Wmo sa Panama e criminalissima Bsi Italia srl di via Socrate 26 a Milano ( indagato al momento in Svizzera.... a rischio di arresto a Lugano.... come in mezza Italia pure... misero in carcere suoi compari di mega riciclaggi di cash assassino e/o Berluscriminale come di Lega Ladrona, imboscatisi,non per niente, come lui, in Canton Ticino, quali i pregiudicati Alessandro Proto
    http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/02/14/manipolazione-del-mercato-arrestato-a-milano-finanziere-alessandro-proto/500117/
    ed Andrea Baroni di Tax and Finance Lugano
    http://www.repubblica.it/sport/calcio/2015/10/10/news/diritti_tv_baroni_arresto-124762513/
    speriamo che lo stesso accadra' anche a lui ed al piu' presto possibile)? Scritto per mero vostro bene. Questo e' solo un antipastino su chi e' davvero sto mega truffatore e mega avanzo di galera di Paolo Barrai. Fra poco mi stra scatenero' giorno e notte per farlo sapere anche su Marte e Venere, non solo su questo pianeta, sempre, troppo... piu' piccino. A fra non molto. Gianni Panni. Modena. giannipanni@gmx.com

    RispondiElimina

La sede di Arcigay Pianeta Urano (VR) e Arcilesbica (VR) si trova in Via gela , 9 ( Borgo nuovo ) - è aperta tutti i Martedì e Venerdì dalle ore 21 in poi. Contatti : 346.9790553 dalle 18 alle 22 (per i gay) 349.3134852 (per le lesbiche) info@arcigayverona.org OPP. verona@arcilesbica.itper avere informazioni iscriviti alla NEWS LETTER ed ALLA NOSTRA MAILING LIST